Ait

Cari soci AIT, cari amici,

siamo felici di darvi il benvenuto alla 13^ Edizione del Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana della Tiroide, che si svolgerà a Genova presso il Centro Congressi Magazzini del Cotone, nel Porto Antico.

La zona del Porto Antico di Genova, realizzata su progetto di Renzo Piano nel 1992 in occasione dei 500 anni dalla scoperta dell’America, si trova nel fronte mare del Centro Storico di Genova, il più antico Centro medioevale d’Europa, in cui sono raccolti i più importanti edifici ed opere d’arte della Genova medioevale, rinascimentale e barocca, oggetto di ammirazione per visitatori di ogni parte del mondo. Nel Porto Antico trova collocazione anche il famoso Acquario, vetrina e punto di riferimento scientifico per la conoscenza della fauna e degli ambienti del mar Mediterraneo, e non solo. Tutta la zona è piacevolmente visitabile a piedi.

Come per le precedenti edizioni, il Congresso si pone come punto d’incontro e di discussione per tutti i professionisti, di diverse discipline, che si occupano di fisiopatologia e clinica delle malattie della tiroide. In quest’ottica è stato elaborato un articolato Programma, che prevede otto Simposi, quattro Incontri con l’esperto, due Opinioni a confronto-tavole rotonde sulle tematiche attualmente più dibattute in ambito tireologico. Sono inoltre come di consueto previste tre sessioni di Comunicazioni per i contributi scientifici di maggior interesse proposti dai partecipanti in ambito di ricerca di base e ricerca clinica. Sono inoltre previste due Letture plenarie tenute da scienziati di assoluto primo piano a livello internazionale, una da parte di Lorenzo Moretta (Immune checkpoints come target terapeutici in ambito oncologico) e una da parte di Leo Hofland (Somatostatin receptor modulation and pituitary function: the case of TSH-secreting adenoma).

Confidiamo che il Programma proposto risulti di alto interesse e livello qualitativo, e contiamo su una Vostra numerosa e attiva partecipazione, come nelle tradizioni della nostra Associazione, per una sempre migliore crescita culturale di noi tutti.

Arrivederci a tutti nella nostra Genova!

Il Comitato Organizzatore